FW18_19

SIMONA TAGLIAFERRI NELLA FW18_19 PRESENTA UN DOPPIO REGISTRO ESTETICO CON UNO SCOPO L’UNICITA’.

PRODOTTA IN ITALIA E RIGOROSAMENTE SARTORIALE LA COLLEZIONE E’ UN OMAGGIO ALLA TECNICA E ALLA TRADIZIONE IN STILE AVANT-GARDE E CONFERMA I VALORI DOMINANTI DELLA  RICERCA.

DEDICATA A MADRE LUNA NEI SUOI MUTEVOLI SCENARI NERI, NOTTURNI, BIANCHI e GLACIALI.
SFUMATURE DI TERRE LONTANE, OMBRE DELL’UNIVERSO.

LA COLLEZIONE E’ REALIZZATA IN TESSUTI DI LANA COTTA CACHEMIRE VAPOROSI  DAMASCATI DEVORE’, BROCCATI GEOMETRICI, ASTRATTI, IN FILO METALLICO.

PELLI TINTE A MANO, ACCOPPIATE E IMBOTTITE.

VOLUMI INEDITI, SCULTOREI, DETTAGLI METALLICI ED ESSENZIALI.

CELEBRAZIONE DI PREZIOSITA’ SU VISONI, ZIBELLINI, LAPIN.
UN CAPO SIMONA TAGLIAFERRI, UNA STORIA.

 

ACCESSORI

BORSE E PICCOLI ACCESSORI DAI VOLUMI SORPRENDENTI REALIZZATI IN  PELLI DIPINTE A MANO ACCOPPIATE A SOFFICI IMBOTTITURE UNITE INFINE AL METALLO “COLLEZIONE ANIMA”.

IL GIOIELLO SEGUE LA VIA DEI MINERALI NELLA LORO NATURALEZZA.

ANELLI, BRACCIALI, COLLANE UNITE A PERLE TAITIANE, DIAMANTI, PIETRE PREZIOSE.
VOLUMI INEDITI SU DISEGNI SMALTATI DEDICATI ALL UNIVERSO DELL’EDEN.
UN SOGNO PROIBITO RIVISITATO NEL CONTEMPORANEO.